screenshot (1)

Riparare e recuperare i vostri file PST di Outlook !

  • Recuperare e-mail, contatti , attività, note , registri e giornali di file corrotti PST di Outlook , danneggiati o inaccessibili .
  • Supports MS Outlook 2016, 2013, 2010, 2007, 2003, 2002 & 2000
  • New version 6 offers a wider variety of output files (PST , MSG, EML , RTF, PDF , HTML)
 Download Microsoft Gold Partner

Facendo clic sul pulsante Download (destra) ed installando Outlook PST Repair (download 4.8 MB, 129,00 USD), dichiaro di aver letto e accettato l’Accordo di licenza con l’utente finale e il documento Rispetto della privacy del sito.

Come creare un file PST

Microsoft Outlook memorizza informazioni sul calendario, e-mail, messaggi e altri dati dell’utente nei file PST. Il salvataggio è normalmente automatico e non richiede l’intervento dell’utente. Tuttavia, possono verificarsi circostanze in cui sia necessario che l’utente crei un file PST per gestire determinati problemi, come ad esempio file PST danneggiati o dati Outlook che devono essere segregati.

Problemi di capacità con i file PST

I vecchi file PST erano spesso inclini a danneggiarsi. Ciò perché prima dell’uscita di Outlook 2003 vigeva un limite per le dimensioni, stabilito a 2 GB, che gli utenti più attivi superavano regolarmente. Si è deciso di affrontare il problema alzando la soglia a 20 GB, attualmente ancora in vigore. Tuttavia, il limite può essere ancora troppo basso per alcuni utenti, perciò è necessario fare comunque attenzione per evitare di danneggiare il file PST.

Qui entra in gioco l’organizzazione: gli utenti possono creare un file PST e trascinare gli elementi da un account all’altro. In questo modo è possibile mantenere le dimensioni dei file entro i limiti, e tenere le e-mail in ordine. Ad esempio, è possibile creare file PST distinti per i messaggi personali e quelli di lavoro. Alcune persone suddividono ulteriormente i messaggi e-mail a seconda dei progetti, degli uffici, dei mittenti o secondo altri criteri.

Passi per creare un file PST in Outlook

Per creare un file PST, aprire Microsoft Outlook. Fare clic su “File” sull’angolo in alto a sinistra, poi “Nuovo” e scorrere fino a “File dati Outlook”. Apparirà una piccola finestra che chiederà se si intende creare il file nel nuovo formato di archiviazione o in quello precedente, con una descrizione di entrambi. Si consiglia di selezionare il tipo file PST più nuovo. Evidenziare l’elemento desiderato e fare clic su “OK”. Poi, digitare il nome file desiderato e fare clic su “OK” per salvare il file. Infine, è possibile modificare il nome account e proteggere quest’ultimo con una password.

Download PST repair

Facendo clic sul pulsante Download (destra) ed installando Outlook PST Repair (download 4.8 MB, 129,00 USD), dichiaro di aver letto e accettato l’Accordo di licenza con l’utente finale e il documento Rispetto della privacy del sito.